Menu Chiudi

Tempo medio vendita casa a Torino

Quanto tempo per vendere casa

Pronto a vendere la tua casa? Come agenti immobiliari, ci viene spesso chiesto qual è il tempo medio per vendere casa. Questa potrebbe essere una domanda non difficile ma, complicata! Dipende da molti fattori come le condizioni dell’immobile e il mercato in cui si vende e un’analisi di mercato immobiliare accurata ti permette di far competere al meglio la tua prorpietà.

Il tempo medio per vendere casa dipende da molte variabili tra cui: la città, quartiere di ubicazione dell’edificio, tipo di immobile, mercato del periodo e il prezzo al metro quadro definito anche dalle quotazioni OMI.

Osservando gli ultimi studi eseguiti da Tecnocasa nel Gennaio 2020 i tempi di vendita delle case si sono ridotti di molto in questi ultimi 12 anni.  Il 2012 fu l’anno peggiore, infatti ci volevano 184 giorni di tempo medio per la vendita di una casa. Oggi si sono via via ridotti arrivando a 109 giorni.

In questo articolo ti proponiamo alcuni consigli che possono aiutarti ad evitare gli errori comuni e a far vendere casa velocemente .

tempo medio per vendere casa

A cosa prestare attenzione quando vuoi vendere casa

La legge è molto severa quando si tratta di regolare i doveri dei venditori, annullando le vendite nei casi più gravi e prevedendo un sostanziale risarcimento da parte degli acquirenti.

Pertanto, quando si vende casa, fretta e urgenza non devono interferire con alcuni degli elementi essenziali di una compravendita seria, che sono:

  • I documenti per vendere casa: attestato di prestazione energetica (Ape), atto di provenienza, visura catastale e conformità, planimetria casa , certificato di agibilità che vale sia per le abitazioni che per i locali commerciali , copia del contratto di mutuo (se la casa ne è gravata), documenti personali del proprietario, altri documenti per immobili particolari, conformità urbanistica ed edilizia ;
  • Detrazioni fiscali: se si è usufruito di detrazioni fiscali IRPEF. Quelle previste per il risparmio energetico e le ristrutturazioni vengono trasmesse all’acquirente, sempre che non sia indicato diversamente nell’atto di vendita.
  • Spese condominiali e loro certificazione: la vendita di un immobile come un appartamento ubicato all’interno di un condominio prevede che si presenti all’acquirente lo stato di pagamento delle spese condominiali;

Cosa influenza le tempistiche di vendita di una casa

Le tempistiche di vendita di un immobile sono influenzate dalla legge della domanda e dell’offerta . Fa parte delle leggi fondamentali di ogni mercato, compreso il mercato immobiliare.

Se la domanda aumenta e l’offerta diminuisce, il tempo medio per vendere casa si riduce. In pratica è il momento in cui più persone cercano case e meno immobili sono disponibili.

Se la domanda scende e l’offerta cresce, solitamente questo effetto si ha nei momenti di crisi, la tempistica di vendita si potrebbe allungare. In questa situazione i tempi delle trattative si allungano perché l’acquirente ha più scelta e ha più tempo di valutare ciò che gli sta attorno.

Proviamo a fare un esempio affinché le dinamiche siano più chiare.

Supponiamo che nella Città di Torino ci siano 30 immobili in vendita e 70 persone che cercano casa. La proprietà immobiliare, prima di essere venduta, rimane sul mercato per 120 giorni (sono solo numeri di esempio).

E se si dovesse invertire la situazione? Ovvero con 30 persone che cercano casa a Torino e 70 immobili disponibili? In questo caso, intuitivamente, i tempi di vendita potrebbero subire una dilatazione (inoltre i prezzi diminuirebbero quasi sicuramente).

Gli altri fattori che incidono sulla vendita degli immobili

Ovviamente le considerazioni sui tempi valgono per immobili che rispecchiano le esigenze del mercato. Ma abbiamo già detto che le variabili da gestire per una vendita in tempi rapidi sono tante.

Se vuoi sapere quanto vale la tua proprietà ed ottenere il massimo, esegui una delle migliori e più dettagliate valutazione immobili a Torino .

Se cerchi di vendere un immobile a 200 che il mercato è disposto a pagare 100, le tempestiche non saranno favorevoli. Nonostante una lunga attesa si potrebbe non arrivare mai alla vendita.

Un prezzo molto distante dal valore di mercato dilata molto i tempi di vendita di una casa. Il rischio che si può correre è quello di non riuscire a trovare persone interessate alla proprietà a causa del prezzo troppo alto.

Gli immobili con richieste superiori rispetto alla valutazione oggettiva di mercato sono sempre da considerare “difficili”.  Indipendentemente dalla bravura dell’agente immobiliare , saranno difficili da “piazzare”.

Altro fattore che incide sul tempo necessario per vendere casa è la qualità dell’immobile. Un appartamento posizionato ai piani bassi, che si trova su un corso molto trafficato o poco luminoso potrebbe avere diverse difficoltà nell’essere venduto in tempi congrui. In questo caso i potenziali acquirenti potrebbero aspettare che il valore diminuisca o cercarne un altro.

Tempi di vendita case a Torino

Gli ultimi dati mostrano che nelle grandi città come Torino i tempi di vendita sono di 109 giorni contro i 129 giorni degli ultimi due anni. I tempi di vendita ridotti di almeno 20 giorni rispecchiano il mercato immobiliare del 2021 in cui  peraltro si è notato un aumento dei prezzi del 2,2%.

I tempi di vendita degli altri capoluoghi di provincia Piemontesi hanno una media di 149 gg.

L’ hinterland di Torino inizia a risentire dell’aumento dei prezzi della vicina città metropolitana. Il tempo medio di vendita di una casa nella cintura Torinese si aggira attorno ai 120 giorni.

Aggiornamento al 2022:

Le compravendite immobiliari residenziali nel primo trimestre del 2022 sono di segno positivo: +12% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Queste sono le analisi dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate che fotografano un mercato positivamente attivo nelle principali città come Torino.

Nel periodo da gennaio a marzo 2022 il mercato delle abitazioni nelle principali città italiane evidenzia, con quasi 4.000 acquisti in più rispetto allo stesso trimestre del 2021, una variazione positiva nel suo complesso (+14,1%).

Leggi le nostre previsioni del mercato immobiliare e i nostri consigli per cogliere il buon momento.

Quanto tempo ci vuole per vendere casa a Torino?

Per vendere un appartamento a Torino, le prime settimane di vendita e la visibilità della proprietà utilizzando la pubblicità immobiliare, sono davvero importanti.

I riferimenti temporali devono considerare questi elementi:

Una volta che la proposta di acquisto viene accettata, si considera l’immobile venduto. A questo punto l’immobile viene tolto dal mercato e si lavora per i passi successivi come il contratto preliminare di compravendita e dopo qualche mese, l’atto notarile. È possibile che a volte si salti il preliminare, andando direttamente al rogito notarile.

Nelle tempistiche di accettazione di una proposta bisogna considerare anche se il compratore richiede un mutuo per sostenere le spese di acquisto dell’immobile. I tempi si possono allungare con un finanziamento, per adempiere ai necessari obblighi burocratici.

Tempo medio per vendere casa in Cit Turin, Crocetta, Centro

In base alla nostra lunga esperienza come agenzia immobiliare sul territorio di Torino, ti presentiamo alcuni tempi di vendita nei quartieri Cit Turin, Crocetta, Centro e Pozzo Strada. È bene precisare che le zone qui proposte sono particolarmente richieste e che la nostra preparazione ci consente spesso di ridurre i tempi della vendita di una proprietà.

Le tempistiche di vendita di una casa affidata al Gruppo Immobiliare Il Sestante, tra messa in pubblicità e proposta d’acquisto tra il 2020 e il 2021, sono:

  • Torino Via Casalis : 22 giugno 2021 –  13 luglio 2021
  • Via Brione: 7 gennaio 2021 – 22 gennaio 2021
  • Corso Inghilterra : 31 marzo 2021 – 9 aprile 2021
  • Via Avigliana: 29 marzo 2021 – 20 luglio 2021
  • Via Duchessa Jolanda: 30 novembre 2020 – 11 dicembre 2020

I prossimi immobili venduti, sono alcuni di quelli che abbiamo considerato “difficili” perché importanti a livello di investimento e dimensioni nelle zone di Cit Turin, Crocetta e Pozzo Strada, per cui i tempi di vendita sono stati più lunghi:

  • Stabile Via Eandi: 1 settembre 2019 – 23 giugno 2020
  • Stabile Via Borgone: 29 giugno 2018 – 18 gennaio 2019
  • Corso Rosselli: 18 giugno 2020 – 18 giugno 2021
  • Corso Ferraris: 3 febbraio 2020 – 29 dicembre 2020
  • Via Vela: 31 luglio 2020 – 27 novembre 2020

Per il prossimo immobile che indichiamo, abbiamo concluso la trattativa in due settimane. La vendita effettiva con atto notarile è avvenuta nell’arco di due mesi.

In Cit Turin, Quadrilatero Romano, Zona Centro, Crocetta, le vendite di immobili di dimensioni tra i 70 mq e i 130 mq sono più veloci o super veloci.

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti. Leggi: Informativa estesa cookie e Informativa Privacy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità dei contenuti utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.