Menu Chiudi

Valutazione scritta con analisi comparativa di mercato per vendere casa

Valutazione scritta con analisi comparativa di mercato

Ottenere una valutazione scritta con analisi comparativa di mercato, è sicuramente uno dei passi cruciali per chi vuole vendere casa o acquistarla.  Il mercato immobiliare di Torino è molto eterogeneo e complesso; ecco perché è importante avere una valutazione immobiliare scritta, obiettiva, esaustiva e perciò corretta.

In questo articolo capiremo cos’è un’analisi del mercato immobiliare chiamata anche analisi di mercato comparativa, perché è importante per acquirenti e venditori e troverai una semplice guida passo passo per determinare il valore di mercato di una proprietà.

Conoscere il valore dell’immobile

Se hai mai comprato o venduto una casa, è probabile che tu sappia una cosa o due su come capire il valore di una proprietà. Se il prezzo richiesto è troppo alto, la probabilità che la casa venga venduta diminuisce notevolmente. D’altra parte, se una casa che stai cercando di vendere ha un prezzo troppo basso, potresti perdere potenziali profitti.

Per assicurarsi che una casa abbia un prezzo equo, è necessario eseguire sempre una valutazione scritta con relativa analisi di mercato, prima di acquistare o vendere. 

Questa analisi confronterà i valori di case simili nella zona, il valore medio di vendita, i dati OMI (osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate); questo per ottenere un prezzo di mercato accurato. Prima di capire come fare un’analisi del mercato immobiliare, iniziamo con la definizione di cosa si tratta.

Che cos’è un’analisi del mercato immobiliare?

come fare un'analisi di mercato immobiliare

Un’analisi del mercato immobiliare è spesso chiamata analisi comparativa di mercato.. È fondamentalmente un’analisi degli attuali valori di mercato delle proprietà, paragonabili a una proprietà che stai cercando di acquistare o vendere.

Un’analisi del mercato immobiliare è uno strumento utile per determinare il probabile valore di mercato della tua proprietà, soprattutto se vuoi proporre un corretto prezzo di vendita e realmente proponibile.

Un aspetto importante da sottolineare, è che molte volte il privato ha un’ idea del valore del suo immobile, per sentito dire dal vicino che ha appena venduto il proprio appartamento o dai dati riportati su alcuni quotidiani.

Da una simile valutazione, non ci si può aspettare nulla di buono, in quanto è difficile che il vicino ci venga a dire il reale prezzo di vendita del suo appartamento; lo stesso dicasi per i dati riportati sui quotidiani.  Essi rimangono molto generici, in quanto indicano il prezzo al mq,  ciò vale per un attico come per un  piano rialzato!

Questo per dirti che i coefficienti applicativi che correggono il prezzo al metro quadro sono molteplici e possono far variare di tanto, il valore del tuo appartamento.

Un’analisi comparativa che non tiene conto di tutte le variabili o coefficienti correttivi, è considerata soggettiva e fornisce al venditore informazioni sul valore di case simili nella zona, approssimativo e non reale.

Per determinare il prezzo di vendita del tuo immobile Il Sestante Immobiliare ti fornisce una Valutazione Scritta con analisi comparativa di mercato con un approccio organizzato e testato nei molti anni di esperienza nel settore.

Poiché non esistono due proprietà esattamente uguali, è necessario possedere competenza ed esperienza per tenere conto delle differenze e non sottovalutare alcun fattore.

Perché dovresti fare un’analisi del mercato immobiliare?

analisi di mercato prezzo valore

Dovresti sempre fare un’analisi del mercato immobiliare, sia che tu stia comprando o vendendo un immobile e ti spiegiamo il perché. Questa analisi ti aiuterà a capire l’attuale mercato degli immobili, quanto valgono le proprietà simili alla tua e, se si tratta di un investimento immobiliare, quanto puoi ricavare dall’affitto.

Le informazioni raccolte attraverso un’analisi di mercato immobiliare scritta aiutano il venditore a scegliere un prezzo di quotazione e aiutano gli acquirenti a valutare se il prezzo richiesto è troppo alto, basso o ragionevole.

Una ricerca di mercato dovrebbe sempre essere condotta per assicurarsi che sia gli acquirenti che i venditori stiano ottenendo un accordo equo, in base al valore della proprietà.

Confrontando proprietà simili sul mercato, sarai in grado assieme ai nostri agenti immobiliari di valutare una casa da vendere o acquistare con accuratezza.

Per raccogliere le informazioni, è possibile utilizzare una serie di strumenti che consentono di analizzare le informazioni per il processo decisionale. Per fare ciò, devono essere presi in considerazione i seguenti aspetti:

  • Dati. È l’elemento principale dello studio, eventuali dati come il prezzo medio di un appartamento, o quanto dovrebbe essere pagato per l’affitto sono alcuni esempi di dati che compongono uno studio di mercato immobiliare . Naturalmente, non tutti i dati sono validi o utili, tuttavia, è importante giocarci e setacciarli affinché siano efficaci.
  • Informazione. Questo aspetto è cruciale nel processo di qualsiasi studio di mercato . L’informazione è ciò che ci permette di scoprire la verità e conoscere il mercato a livello globale. Per questo è necessario avere un’idea del panorama immobiliare, in questo modo si possono creare schemi e relazioni tra i dati per sapere quali sono quelli importanti e, soprattutto, come usarli e interpretarli.
  • La conoscenza consiste nell’organizzare le informazioni all’interno di uno schema o quadro concettuale per avere un riferimento iniziale per lo studio del mercato immobiliare. Ad esempio, quando si effettua uno studio del mercato immobiliare, dobbiamo avere degli obiettivi che determinano se lo raggiungeremo o meno. La conoscenza aiuta in questo processo e meglio conosciamo il mercato immobiliare, più ci aiuterà a definirlo. Per fare questo dobbiamo porci delle domande chiave (cosa cerchiamo, qual è il nostro obiettivo e simili) che ci forniranno informazioni che ci aiuteranno a comprendere l’intero panorama e il mercato in un contesto globale. In questo modo potremo capire quali traguardi sono alla portata e quali no.

Analisi di mercato come si fa e come raccogliere i dati

Una volta compresa l’importanza dei dati e della loro raccolta, dobbiamo sapere come li raccoglieremo. I dati di uno studio di marketing immobiliare possono essere suddivisi in 3 parti, i dati di mercato (appartamenti e case) , i dati sul pubblico (prezzo medio di un mutuo, stipendi) e i dati sulla concorrenza.

Spiegazione sui dati più dettagliata

  • I dati di mercato consistono nell’avere un’idea globale della zona, città o luogo in cui andrai ad effettuare lo studio del mercato immobiliare . Pertanto, è importante stabilire una limitazione e sapere di cosa hai bisogno. Il motivo è che se intendi fare uno studio del mercato immobiliare da solo, devi considerare che ci vuole tempo e denaro.

Hai sempre la possibilità di rivolgerti alla nostra agenzia immobiliare , conosciamo a fondo il mercato e puoi risparmiare molto tempo avendo consulenza su misura.

  • I dati sul pubblico . Questo aspetto è un po’ teorico e consiste in una raccolta di informazioni sul tuo pubblico di destinazione. Ad esempio, se vuoi collocare un appartamento in affitto , dovresti concentrare i tuoi sforzi sulla ricerca di dati per definire il tuo inquilino ideale. Se invece quello che vuoi è vendere casa velocemente , l’ideale è conoscere il mercato della tua città per rispondere alle seguenti domande: sapere qual è il prezzo medio pagato, qual’è il target di clientela e il loro potere d’acquisto..

In questo modo potrai valutare gli aspetti e determinare un prezzo obiettivo per la tua casa, o meglio ancora, vendere la tua casa in altri mercati come l’estero. In definitiva, conoscere i tuoi futuri clienti ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi.

  • L’ultima cosa che devi sapere sui dati è conoscere gli immobili concorrenti . Se vuoi ottenere risultati veloci ed efficaci, devi sapere come si muove il mercato. Fare uno studio del mercato immobiliare ti aiuta a battere la concorrenza mentre ottieni un quadro chiaro delle loro intenzioni e punti di forza.

Andare sul mercato senza alcuna informazione non è lo stesso che sapere come pensano i tuoi potenziali concorrenti. Immagina per un momento che stai per concludere una vendita e non sai come convincere il cliente che ha altre offerte oltre alla tua. Se sai cosa offre il tuo concorrente (venditori o privati) puoi migliorare l’offerta e vincere una vendita.

Come procediamo per eseguire un’analisi comparativa di mercato immobiliare?

Analisi della proprietà

Il primo passo nella tua analisi del mercato immobiliare è eseguire un’analisi della proprietà. Vanno valutate le seguenti caratteristiche:

  • Zona e quartiere: Percorrere il quartiere in cui si trova la proprietà per valutarne la qualità. Se stai guardando una proprietà fuori dallo stato, utilizza risorse online come Google Street View per vedere quali strade o zone sono più belle di altre. Tieni presente che le immagini di Google potrebbero non essere aggiornate, quindi potrebbe essere difficile determinare quanto sia effettivamente bello il quartiere.
  • Dimensioni o metratura.
  • Dimensione del lotto.
  • Numero di camere da letto e bagni: il numero di camere da letto e bagni è estremamente importante per determinare il valore di una casa. Ad esempio, due camere da letto sono meno favorevoli di tre o più. E le case con un solo bagno spesso vendono a un valore inferiore.
  • Altre stanze: poiché le case con più camere da letto generalmente significano un prezzo più alto, è una buona idea vedere se le stanze che potrebbero essere state utilizzate come ufficio o studio possono qualificarsi come camera da letto. Consulta i regolamenti edilizi locali per assicurarti che le altre stanze possano essere legalmente classificate come camere da letto.
  • Numero di piani.
  • Età di costruzione: quando la casa è stata costruita, ristrutturata, aggiunta, ecc., ha un impatto sulla valutazione della proprietà. Le case più nuove saranno valutate più in alto a meno che il mantenimento dell’antichità o dell’architettura originale di una vecchia casa non sia considerato desiderabile nella zona..
  • Servizi e caratteristiche: diversi servizi e caratteristiche che possono aumentare il valore della proprietà includono un caminetto, un terrazzo, un giardino, una piscina, un balcone, ecc. Tutte queste variabili incidono sul valore della casa.
  • Vicinanza ai servizi locali: considera se una proprietà si trova vicino alla metropolitana o altri trasporti pubblici, negozi, parchi, scuole, ecc. Inoltre, controlla se una proprietà è vicina a siti indesiderati come una discarica, edifici industriali, discoteche o laboratori rumorosi.

Analisi del mercato di zona

Forniamo con il nostro report scritto sempre un’analisi di mercato di zona. Conoscere l’offerta presente in vendita o in affitto nella propria zona ti permette di identificare meglio i pro e i contro del proprio immobile.

I principali dati che prendiamo in considerazione sono:

  • Quantità di immobili che sono in vendita da agenzia e da privati.
  • Percentuale di immobili per locali ovvero la quantità di offerte per monolocali, bilocali, trilocali o quattro e più locali.
  • Quantità di immobili per tipologia: appartamenti, ville, plutrifamiliare, box auto.
  • Condizioni dell’immobile: nuovo o ristrutturato, in buono stato, da ristrutturare, nuovo in costruzione.
  • Presenza di ascensore.
  • Presenza di box auto.

Quotazioni immobiliari

Viene eseguita un’analisi del prezzo al metro quadro di immobili simili venduti nella zona di interesse con riferimento a tutte le fonti autorevoli ed ufficiali quali Osservatorio Mercato Immobiliare (OMI) dell’ Agenzia delle Entrate.

I valori OMI utilizzati come riferimento, non sono numeri fissi ma quotazioni che variano nel  tempo. La loro variazione è il risultato degli aggiornamenti che subiscono le tabelle dell’Agenzia dell’Entrate e diversi altri fattori secondari.

Utilizzando software avanzati abbiamo la possibilità di individuare il giusto segmento di mercato in cui collocare l’immobile da vendere.

Ricerca di proprietà immobiliari comparabili

Cerchiamo ed analizziamo le proprietà paragonabili alla tua. Proprietà comparabili che hanno lo stesso numero di locali, con dimensioni in metri quadri simili, situate nello stesso quartiere, età della casa e caratteristiche che si avvicinano.

L’analisi comparativa de Il Sestante Immobiliare è un report chiave per collocare nella giusta fascia di prezzo il tuo immobile e ci dirà molte cose importanti come:

  • Il numero di nuove costruzioni nella zona
  • Il tempo medio sul mercato degli immobili (calcolato in numero di giorni)
  • Immobili simili in vendita
  • Immobili simili in affitto.

Identificazione delle proprietà vendute di recente nell’area

Il Sestante, vendendo tanti appartamenti, ha il polso dei dati reali degli appartamenti. Questo e’ un dato molto importante in quanto rientra sempre nel parametrare il prezzo di vendita delle unita’ da valutare. Diamo la possibilità ai nostri clienti di visionare i dati delle case vendute entro un determinato raggio.

Prendiamo in considerazione le unità immobiliari, vendute o affittate negli ultimi tre mesi, in quanto questo ti darà il valore più preciso in base alle fluttuazioni delle tendenze del mercato. Quindi, se necessario, diamo la possibilità di espandere la ricerca agli ultimi sei mesi. Scegliamo, per avere una media più obiettiva, dalle quattro alle cinque proprietà comparabili.

Valutare la casa di persona

Non c’è modo migliore per valutare accuratamente un immobile se non effettuando un sopralluogo con un agente immobiliare abilitato allo svolgimento della professione.

Quando si cammina attraverso la proprietà, prendiamo nota dei fattori che influiranno sul valore, come: condizioni generali, luminosita’, servizi, caratteristiche, riparazioni necessarie, nonché le condizioni esterne e il paesaggio.

Se hai deciso di vendere o affittare offriamo per iscritto la nostra valutazione casa gratuita con la relativa analisi di mercato..

Siamo specializzati nel valutare qualsiasi tipo di proprietà, grazie all’esperienza maturata in anni di attività sul territorio, garantiamo risultati eccellenti e velocità nella realizzazione del tuo progetto.

Analisi di mercato esempio di calcolo del prezzo medio da comparativa

Ecco un esempio di analisi di mercato comparativa scritta per aiutarti a determinare i prezzi medi da elenchi comparabili.

Per serietà, ci teniamo sempre a sottolineare come gli esempi che riportiamo siano un aiuto per i nostri lettori a omprendere le dinamiche di una valutazione ma che non possono e non devono sostituire una seria consulenza immobiliare eseguita di persona.

come determinare il prezzo di mercato medio da immobili comparabili

I nostri consigli finali

Ci sono molti modi su come fare analisi di mercato immobiliare, tuttavia, in molte occasioni non tutte le domande trovano risposta e non tutti i dati vengono completati.

Un chiaro esempio è quello di andare su Internet e guardare i grandi siti di annunci immobiliari, purtroppo su Internet non troverai tutte le informazioni e non dovresti mai trascurare il valore del confronto personale con un professionista.

Un altro esempio è fare uno studio di un’area rivolgendosi a enti pubblici o a portali privati ​​per ottenere ogni tipo di informazione. In questo caso il problema è che molte delle informazioni che gli enti ti danno sono incomplete e devi integrarle con informazioni aggiornate.

Insomma, fare da soli un’indagine di mercato immobiliare richiede troppo tempo e fatica e non sarà mai completa come quella di un’agenzia immobiliare,  sostanzialmente per mancanza di dati.

D’altra parte, rivolgersi ad un’agenzia immobiliare esperta ma soprattutto seria, ti porterà fin dal primo momento tanti vantaggi. Tieni presente che gli esperti  sono i migliori alleati per prendere decisioni importanti con poco margine di errore.

Individua l’agenzia controllando le recensioni e la loro veridicità e il suo sito internet.

Non esitare a contattarci , saremo in grado di pianificare il tuo portafoglio immobiliare e aiutarti a identificare i tuoi clienti e sapere quali sono i tuoi punti a favore e contro. Uno studio di mercato che si rispetti deve avere indici e dati socioeconomici, dati sulla domanda, dati di mercato (prezzi al metro quadro, prezzi dei mutui, affitto, numero di abitazioni), tipologia di immobile, anni di costruzione e altri dati importanti.

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti. Leggi: Informativa estesa cookie e Informativa Privacy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità dei contenuti utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.