Menu Chiudi

6 consigli utili per affittare una casa in cui abitare

Consigli per affittare una casa

Proprio come per l’acquisto di una casa, decidere di affittare una casa in cui abitare può metterti davanti a molte questioni da affrontare. Come esperti del settore, vogliamo mettere a tua disposizione 6 consigli che aiutano chi, come te, sta cercando un’abitazione in affitto.

Ci sono diverse fasi della vita in cui affittare un appartamento diventa l’opzione migliore. Quando ciò accade per la prima volta , è normale che ci sia confusione su cosa considerare prima di iniziare il processo.

I seguenti consigli per affittare casa , possono essere una guida base per farlo in modo efficiente e sicuro , evitando rischi e inconvenienti .

1. Analizza la tua situazione finanziaria e prepara un budget

La prima cosa è valutare il budget che si ha a disposizione per il tipo di immobile a cui si aspira. Per conoscere l’importo spendibile per le rate mensili del tuo affitto, devi effettuare un’analisi delle tue entrate e uscite, sia di base che personali. 

Considerare le diverse voci delle tue spese e dettagliarle meglio, ti permette di conoscere la situazione finanziaria in cui ti trovi.

In questo modo potrai sapere se hai un importo in eccesso del tuo stipendio che puoi destinare per l’affitto o se hai bisogno di aggiustamenti o tagli alle tue spese. 

Considera che la percentuale del tuo reddito che destini ai pagamenti mensili, così come altri debiti, non dovrebbe superare il 30-35 per cento, altrimenti potresti mettere a rischio la tua economia personale.

2. Considera la condivisione dell’affitto

Nel caso in cui inizi a diventare indipendente e / o ritieni che il tuo reddito non sia sufficiente a coprire individualmente l’affitto della tua casa, hai sempre la possibilità di cercare un partner (coinquilino) che si trovi nella stessa situazione e voglia condividere le spese per affittare con te.

Soprattutto per chi, per motivi di studio si trasferisce in un’altra città e non ha grandi risorse economiche, può essere un’opzione valida condividere le spese di un appartamento in affitto per studenti .

Allo stesso modo, se la casa è per te e per il tuo partner di vita, puoi condividere le spese di affitto unendo il reddito di ciascuno.

3. Scegli il tipo di casa che intendi affittare

Decidi in base alle tue preferenze, esigenze e budget che hai. Intendi affittare una casa indipendente o un appartamento? Preferisci che sia un’abitazione nuova e di recente costruzione, una casa di lusso o un appartamento economico? Ovviamente anche la zona in cui vorresti che fosse la tua nuova casa è da prendere in considerazione.

Per avere un’idea delle rate mensili indicative che potresti pagare per la tua nuova casa, puoi cercare, attraverso un portale immobiliare, case e appartamenti in affitto nella tua città, con le caratteristiche che ti interessano e nella zona dove vorresti vivere.

Puoi trovare le migliori proposte per case e appartamenti in affitto consultando i nostri annunci, sul sito del Gruppo Immobiliare Il Sestante .

4. Prendi in considerazione altre spese

In alcuni casi i pagamenti mensili dell’affitto includono il pagamento di servizi quali acqua, luce e gas, nonché la manutenzione dell’abitazione, principalmente nel caso di appartamenti. Scopri se questo è compreso nell’affitto dell’immobile di tuo interesse. In caso contrario, dovrai considerare anche queste spese all’interno del tuo budget, oltre ai pagamenti mensili.

5. Verificare le condizioni dell’immobile

Quando visiti gli immobili in affitto di tuo interesse, non dimenticare di controllare che tutto sia in buone condizioni. Controllare bene le strutture, prestare attenzione a porte, stato dei muri, finestre, serrature, ecc. Anche l’esposizione della casa in cui vorrai abitare e la sicurezza sono molto importanti.

6. Analizza e rivedi il contratto prima di firmarlo

Leggi e analizza tutte le clausole e le condizioni del contratto , assicurati di averle comprese e chiedi al proprietario o all’agente immobiliare qualsiasi domanda o dubbi possano sorgere.

Assicurati che sia i tuoi obblighi come inquilino, sia quelli del proprietario, siano molto chiari e che le condizioni in cui ti viene consegnata la proprietà siano specificate.

Prima di firmare, chiedi anche di verificare che i pagamenti del servizio siano aggiornati per assicurarti che la proprietà sia priva di debiti che potrebbero esserti addebitati. Ovviamente questa è un’eventualità molto remota quando ci si affida a un’agenzia immobiliare seria.

Segui questi suggerimenti per affittare la tua casa e svolgere il tuo processo di ricerca nel modo più efficiente. Puoi anche fare affidamento alle informazioni e la consulenza professionale che l’ immobiliare di Torino Il Sestante fornisce ai suoi clienti in cerca di una casa da affittare.

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. Non utilizziamo cookie di profilazione. Leggi: Informativa estesa cookie e Informativa Privacy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità dei contenuti utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.